Block

Block

I blocchi della blockchain sono come le pagine di un registro pubblico: vi vengono scritte tutte le transazioni della rete e ogni utente o wallet può leggerle, verificando che la transazione che invia o riceve è valida. I blocchi vengono creati dai miners per validare (e rendere pubbliche) le transazioni degli utenti, guadagnando in cambio la coinbase reward e le commissioni pagate dalle transazioni. Per creare un blocco bitcoin è necessaria molta potenza di calcolo, dunque una spesa energetica e un’apparecchiatura hardware non indifferente. Maggiore è la potenza di calcolo che serve la rete Bitcoin, minore è la probabilità di un 51% attack per effettuare double spending.

Per capire come è creato un blocco, si veda il seguente link:

Creazione di Bitcoin

« Back to Glossary Index

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *