Zero-knowledge proofs

Zero-knowledge proofs

Concetto crittografico per cui una parte può provare a una seconda parte che una certa affermazione è vera, senza mostrare alcun altra informazione se non la prova che l’affermazione è vera.

Nel caso della cryptomoneta, un importante elemento di privacy è l’anonimato di chi invia e chi riceve il denaro. Il bitcoin è pseudonimo, poiché gli spostamenti dei bitcoin sono tracciati sulla blockchain in tutti i movimenti fra un indirizzo e l’altro. Cryptomonete come Monero e ZCash sono nate con l’intento di risolvere questo problema.

« Back to Glossary Index

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *